Top

Il Consorzio premiato per l’attività svolta a Cibus Off

L'assessore al Turismo del Comune di Parma, Cristiano Casa, ha chiamato sul palco della manifestazione il gruppo Parma Quality Restaurants per ringraziarlo del lavoro svolto nel corso di tutto il fuorisalone

Parma, 14 aprile 2019 – Un riconoscimento a tutti i cuochi del Consorzio Parma Quality Restaurants che con il loro impegno e la loro passione portano le eccellenze delle nostre filiere nel mondo con piatti che ne esaltano i sapori e il gusto.

Ecco le motivazioni che hanno portato l’assessore al Turismo e Commercio nonché al Progetto Unesco Cristiano Casa a consegnare al Presidente del Consorzio Enrico Bergonzi e al Vice Presidente Ugo Bertolotti un riconoscimento da parte di tutta la città a coloro che osno gli ambasciatori del gusto di Parma City of Gastronomy Uesco.

Un riconoscimento consegnato al termine della “nove giorni di Cibus Off” che ha visto alternarsi nel Temporary Restaurants, allestito sotto i Portici del Grano, i cuochi del Consorzio che hanno cucinato senza sosta presentando ogni giorno i piatti della nostra tradizione promuovendo attraverso il gusto le nostre filiere sotto l’attenta e instancabile regia di Ugo Bertolotti.

Il presidente di Parma Quality Restaurants Enrico Bergonzi ha così commentato: «Siamo alla fine di 9 giorni intensissimi, ma anche molto stimolanti, dove è risultato fondamentale sia il lavoro di squadra fra noi colleghi del Parma Quality Restaurants, sia il dialogo con le istituzioni e le aziende alimentari della filiera Parma. E il risultato direi che è stato più che buono. Ogni giorno il Temporary Restaurant di Cibus Off ha coinvolto da due a quattro e più ristoratori del nostro consorzio che a loro volta hanno coinvolto il loro personale. Siamo realmente scesi in piazza e abbiamo dimostrato come il lavoro di squadra e il credere in un progetto condiviso possano permettere a tutti di essere protagonisti e di crescere professionalmente e perché no, anche umanamente. Quest’anno abbiamo voluto presentare a Cibus Off un menù che seppur diverso ogni giorno, potesse riscoprire la nostra tradizione culinaria e valorizzare i prodotti alimentari parmigiani, vero simbolo, in tutto il mondo, di questo bellissimo territorio. Gli chef Parma Quality Restaurants sono inoltre stati impegnati tutti i giorni negli show cooking in programma, confrontandosi direttamente con il pubblico, al fianco delle aziende locali. Stare su questo palco oggi per ricevere questo riconoscimento non può, quindi, che riempirci di soddisfazione, perché ci dimostra come la scelta fatta un paio di anni fa, di creare un Consorzio dei ristoratori e metterci al servizio del territorio, in un progetto condiviso con quella che è diventata la Cabina di Regia, sia stata corretta e vincente. Ripeto spesso che il Parma Quality Restaurants è un consorzio aperto e inclusivo e Cibus Off ci ha permesso di far vedere ai nostri colleghi cosa, tutti insieme, possiamo realizzare. Infine un ringraziamento a Ugo Bertolotti, nostro vice presidente e punto di riferimento per tutti noi, che segue e coordinata la nostra squadra in cucina e in sala con grande professionalità e cura».

Share