Top

Il Cuoco e il Contadino al Museo del Parmigiano Reggiano

Parma, 9 aprile 2024 – Sarà il Museo del Parmigiano Reggiano di Soragna a ospitare, domenica 14 aprile, la seconda tappa de “Il Cuoco e Il Contadino… in tour”, il progetto ideato da Confagricoltura Parma insieme al Parma Quality Restaurants, per valorizzare il rapporto diretto fra piccoli agricoltori e produttori con i ristoratori del territorio, promuovendo così sostenibilità e tipicità enogastronomiche. Quest’anno l’iniziativa fa un ulteriore passo, entrando nei Musei del Cibo, con una serie di appuntamenti pensati per le famiglie e per tutti gli appassionati di cucina, organizzati con il patrocinio dal Comune di Parma.

La giornata a Soragna inizierà alle ore 15.30, quando i bimbi saranno coinvolti nel laboratorio ludico creativo “Universo Latte!” che proporrà ai più piccoli semplici e divertenti esperimenti e attività dedicati al latte, un alimento così amato da tutti i bambini eppure così misterioso da un punto di vista scientifico. Un laboratorio sorprendente e colorato, ricco di stelle e pianeti e tutto rigorosamente a base di latte, dall’inizio alla fine! (Iscrizione gratuita con obbligo di prenotazione tramite App Parma 2020+21). E mentre i bimbi si trasformeranno in piccoli scienziati, gli adulti, sempre alle 15.30, potranno partecipare alla visita guidata gratuita al museo.

A seguire, alle ore 16, il Re dei formaggi diventerà il protagonista della tavola rotonda “Gusto autentico: un’eccellenza chiamata Parmigiano Reggiano”, moderata da Luigi Franchi, direttore responsabile di Sala&Cucina, magazine di accoglienza e ristorazione. A dialogare con il giornalista, raccontando il Parmigiano Reggiano secondo vari punti di vista, dagli aspetti maggiormente legati alla sua produzione e alla sua storia, passando per il valore di una corretta alimentazione, fino all’utilizzo in cucina, saranno: Andrea Pasquali, battitore del Consorzio del Parmigiano Reggiano; Giacomo Ramelli, presidente di Parma2064 (Cooperativa Casearia Agrinascente); Andrea Ghidoni, insegnante e formatore in campo dietetico-nutrizionale, consulente per tecnici e atleti della FINP ed esperto di dietoterapia personalizzata sia in ambito dello sport sia fisiologico e patologico; Cristina Cerbi chef dell’Osteria di Fornio.

Al termine del dibattito, alle ore 17, il pubblico potrà assistere alla caratteristica apertura a mano del Parmigiano Reggiano, grazie all’abilità dei maestri casari del Caseificio Parma2064 che per l’occasione taglieranno una forma di ben 12 anni di stagionatura. Un’occasione unica per assaporare la ricchezza organolettica di un così lungo affinamento.

Gran finale (ore 17.15 circa) con la chef Cristina Cerbi che racconterà il protagonista della giornata con uno show cooking capace di esaltare il formaggio attraverso varie consistenze, negli Sgonfiotti e cremoso al Parmigiano Reggiano, su vellutata di pomodoro e basilico.

A completare la ricetta, l’abbinamento con gli spumanti metodo classico della cantina Oinoe di Guardasone proposto da Alessandra Chiarini dell’Associazione Italiana Sommelier.

L’iniziativa “Il Cuoco e Il Contadino… in tour” è gratuita e aperta a tutti.