Top

Settembre Gastronomico, un mese di eventi con il Parma Quality Restaurants

Tanti i momenti di incontro con i ristoratori del Consorzio presieduto dallo chef Enrico Bergonzi: dalla proposta culinaria dei mercoledì del Bistrò agli show cooking dedicati alle filiere alimentari, fino alla Cena dei Mille e ai venerdì di Giardini Gourmet

Parma, 27 agosto 2019 – Sarà un coinvolgimento totale quello del Parma Quality Restaurants in Settembre Gastronomico, con la cura culinaria di vari appuntamenti, dalla Cena dei Mille a Giardini Gourmet, fino alla presenza attiva all’interno del Bistrò, allestito sotto ai Portici del Grano per tutto il mese e gli show cooking dedicati alle filiere alimentari di Parma.

«Settembre Gastronomico presenta un programma molto intenso e ricco di spunti per assaporare la cucina parmense e scoprire le tante eccellenze alimentari che la caratterizzano – spiega lo chef Enrico Bergonzi, presidente Parma Quality Restaurants -. Quello che stiamo per vivere è frutto di un lavoro corale che vede il consorzio dei ristoratori impegnato in un dialogo costante con le istituzioni e le aziende alimentari di Parma, senza dimenticare tutti gli altri colleghi chef, i pasticceri e i pizzaioli protagonisti dell’evento. Sarà quindi un’occasione importante per collaborare con i tanti professionisti che, come noi, si metteranno in gioco in prima persona, dimostrando la propria arte culinaria e dolciaria e le tante peculiarità che fanno della nostra città e della provincia, una vera Creative City of Gastronomy».

In particolare saranno quattro gli Special Guest del Parma Quality Restaurants che arricchiranno con le loro proposte creative il menù del Bistrò, durante i mercoledì di settembre, alternandosi con gli altri ristoratori e il Gruppo parmense Pizzerie di Qualità. Il Primo guest chef del PQR sarà Isabella Chiussi con l’Osteria del Bersò che il 4 settembre darà un tocco vegetale e naturale alla cucina del Bistrò; per passare il testimone allo chef Michele Buia e alla Trattoria Il Cortile che completerà il menù dell’11 settembre; il 18 settembre sarà invece la volta dello chef Andrea Nizzi con il Ristorante 12 Monaci che proporrà alcuni risotti fra territorio e nuove prospettive; per arrivare al 25 settembre con la cucina di collina dello chef Gianpiero Giarrizzo della Locanda del Sale.

Non mancheranno gli incontri quotidiani nell’Agorà con gli show cooking e il racconto gastronomico delle nostre eccellenze alimentari che coinvolgeranno anche gli altri chef del Parma Quality Restaurants, come Filippo Cavalli e Francesco Dall’Argine, fino agli aperitivi della giornata fra tradizione e contaminazione, da abbinare ai vini dei Colli di Parma.

«Settembre Gastronomico è per i ristoratori una grande opportunità per aprirsi alla città e al crescente numero di visitatori che vedono in Parma una meta turistica di forte attrazione culinaria, dimostrando come la cucina non sia un mondo autoreferenziale e chiuso, ma un valore condiviso che non può prescindere dal lavoro di squadra – sottolinea Bergonzi -. Consideriamo da sempre il Parma Quality Restaurants come un consorzio aperto e inclusivo che deve essere da stimolo all’intero settore. Sarà quindi molto interessante ed entusiasmante confrontarsi con gli altri colleghi presenti nel programma, influenzandosi a vicenda e fondendo le diverse cucine, per proporre nuovi modi di assaporare il made in Parma alimentare».

Info e programma completo: www.parmacityofgastronomy.it

Share